Sabato 02/04/11 al Teatro Miotto di Spilimbergo (Pn)
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI. PASOLINI, L'INCONTRO
Picture
Ovvero

Lo spettacolo PASOLINI, L'INCONTRO proposto dalla band nel 2008 in giro per l’Italiabdiventa film.
In uscita a marzo in dvd allegato all'edizione speciale del libro Pasolini edito da Coconino Press.
Un'occasione unica per vedere e ascoltare Tre allegri ragazzi morti in una nuova e suggestiva forma.
IL FILM
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI. PASOLINI, L'INCONTRO
Un film di Pasqualino Suppa

Durata: 35min
Colore
Musiche: Tre allegri ragazzi morti
Disegni: Davide Toffolo
Animazioni: Michele Bernardi
Lingua: Italiano
Sottotitoli: Inglese/English
Produzione: La Tempesta
Italia 2011


Il film/documentario di Pasqualino Suppa racconta la tournée del 2008 durante la quale Tre allegri ragazzi morti hanno proposto per la prima volta lo spettacolo di disegni e musica Pasolini, l'incontro. Pasqualino Suppa e l'operatore Nicola Pittarello seguono il viaggio della cult band mascherata nelle città di Trieste, Roma e Bologna. Il film mostra la visione surreale e poetica di un gruppo rock anomalo, critico sulla visione dell'Italia, che si confronta con le parole profetiche del più inquietante intellettuale del XX secolo. Frammenti della voce del poeta e una lunga intervista a Davide Toffolo, il disegnatore e cantante del gruppo, rubata proprio durante il tour, offrono al film altri elementi di interesse. Nelle parole del disegnatore vengono svelate le ragioni dell'intera poetica del gruppo, che da quindici anni porta la propria esperienza artistica in giro per i palchi della penisola. La situazione della musica in Italia, il rapporto fra pubblico e privato, fra spettatore e musicista, fra artista e realtà sono alcuni dei temi sviluppati nelle interviste. Il film diventa anche il documento dell'esperienza di un disegnatore di fumetti amato e atipico come Davide Toffolo. Infatti lo spettacolo di disegno dal vivo rende pubblico il momento privato del disegnare e il film documenta questa circostanza unica. Davide Toffolo, innamorato della figura di Pasolini, ne ripercorre la biografia attraverso i disegni realizzati in diretta durante lo spettacolo che si ispira al suo romanzo a fumetti Pasolini, pubblicato in Italia da Coconino Press e in Francia da Casterman. In tutto il film la biografia del poeta funziona da specchio al modo di esistere proposto dal disegnatore e dal gruppo. Inoltre, arricchito dalle animazioni in post produzione di Michele Bernardi, il documentario del tour si 'sporca' dell'estetica del gruppo. Il film è prodotto da La Tempesta, il collettivo artistico nato dall'esperienza di autoproduzione di Tre allegri ragazzi morti, che ha dato voce alla nuova musica italiana a partire dal 2000. Il dvd, allegato all'edizione speciale del fumetto "Pasolini", sarà in vendita solo nel negozio online de La Tempesta e al banchetto degli spettacoli. LO SPETTACOLO Tre allegri ragazzi morti ripropongono lo spettacolo di disegni, musica e parole PASOLINI, L'INCONTRO, un viaggio ispirato alla biografia del poeta friulano. Davide Toffolo, accompagnato da un emozionante ambiente sonoro live e dalle parole pronunciate dalla voce di Pasolini, disegna dal vivo con pennelli e colori, proiettata su schermo, questa sua visione. La performance si ispira al romanzo a fumetti Pasolini, pubblicato da Coconino Press in Italia e in Francia da Casterman: "il fumetto è un viaggio nell'Italia di oggi, alla ricerca di un mitomane che pensa di essere Pasolini, e, allo stesso tempo, è un lavoro sul recupero della parola di Pasolini. Lo spettacolo accentua la riflessione sulla biografia del poeta". La musica nasce dai temi delle canzoni del trio e viene spinta in loop psichedelici mentre le registrazioni audio della vera voce di Pasolini irrompono nel tappeto sonoro.
Questo spettacolo suggestivo è documentato nel film di Pasqualino Suppa Tre Allegri Ragazzi Morti. Pasolini, l'incontro in uscita a marzo in dvd allegato all'edizione speciale del libro Pasolini edito da Coconino Press e disponibile solo sul negozio on line de La Tempesta (http://shop.latempesta.org/). Il film sarà presentato in anteprima al Festival BilBOlbul 2011, che vede Davide Toffolo ospite della rassegna (www.bilbolbul.net). La proiezione si terrà sabato 5 marzo alle ore 16.30 alla presenza degli autori presso la Sala Volpi della Cineteca di Bologna. Introduce Marco Antonio Bazzocchi.
 


Comments

04/25/2011 02:28

Change what you can change.Accept what you cannot change.

Reply
04/25/2011 02:28

Exceed ourselves, focus on perfect is our goal of whole life.

Reply



Leave a Reply