Pur consapevoli di ciò che si dice tra gli appassionati di musica live ovvero "quando qualcuno nel mondo dice che un dj suona un musicista muore" ci permettiamo di recensire brevemente l'esibizione del dj\producer Benny Benassi tenutasi il 23 dicembre scorso alla discoteca Today di San Biagio di Callalta (TV).
Sicuramente la proprietà del locale può star contenta perché a seguire il set erano presenti un vero e proprio mare di spettatori (come potete vedere dalla foto sotto). Poche parole da parte di Benassi, qualche saluto in un paio di occasioni. Molto lo spazio lasciato a una selezione sicuramente spinta con pezzi di un grande tiro, poche pause seguite da una pacca violenta di suono. Caratteristica ripetuta i brani di tendenza dubstep che hanno arricchito la scaletta e che hanno chiarito che anche Benny si è adattato alla tendenza dal momento. È su questo il nostro pare si è diviso:
Giulian "a me la cosa piace, penso che abbia permesso un arricchimento del set con un ancor maggiore impatto sulla gente"
Ross "se accendo il forno come base e ci aggiungo il frullatore, il fax e una stampante rotta, con ogni tanto la Campanella del microonde che suona, allora faccio una canzone dubstep pure io". Fa cagare.."
Insomma... Questione di gusti... 
Una nota sulla location, veramente bella anche se nell'occasione sarebbe stata gradita la fornitura di una bombola d'ossigeno procapite per evitar l'asfissia da sovrappopolamento... Good music

Ross & Giulian

 


Comments




Leave a Reply