I dischi dei Pink Floyd successivi a "The Dark Side Of The Moon" rischiano di scomparire dalla circolazione. Scaduto il contratto con la Emi, la band inglese non ha trovato nessuna casa discografica disposta a prendersi in carico i diritti di stampa e quindi a venderne i relativi album, anche a causa delle eccessive richieste di Gilmour e soci.



Leave a Reply.