Brotherz and zizters questa sera si continua a ascoltare buona musica e a divertirsi nell’area expo del Venice Rock&Doc Festival!
Prima di arrivare al mega palco fermatevi in relax a sentire i nostri amici Laguna Vibra.

I Laguna Vibra nascono nel Luglio del 2011, da un idea del Minziman (Alessio Levi Minzi voce ex R.C.O.) che dopo essersi messo in contatto con dei vecchi compagni R.C.O. (Luca Berto e Luca Mazzarotto rispettivamente sax e trombone) ha iniziato a mettere assieme i componenti, contattando P.G. (Pier Giorgio Carrer alla batteria) e Mr. B-Men (Federico Menegon al basso).
Dopo alcuni mesi di prova i Laguna Vibra si mettono in contatto con Cico (Francesco Rossi alla chitarra), Davide Nardin (alle tastiere) e Josh (Joshua Sicorello alla chitarra).
Il gruppo sembra aver trovato un giusto equilibrio finchè, dopo pochi mesi perde prima la sezione fiati e poi le testiere trovando però stabilità nelle percussioni del Monta (Alessio Montagner).
Il gruppo nel frattempo ha già cominciato a scrivere pezzi propri.
A distanza di qualche mese i Laguna Vibra riescono a presentare una scaletta tutta loro e stanno programmando le registrazioni della loro prima demo che accompagneranno al più presto con i loro live!

Stay tuned, Laguna Vibra are coming...
 

 
 


Nella NOTTE DEL METALLO sul palco di Kantiere misto, presso l’Area Expo del Venice Rock&Doc Festival, ci sono gli Artificial wish.
La band nasce nel settembre del 2006 da membri degli Sliding Colours e First Date, due band della scena musicale veneziana. Cominciano subito a comporre nuove canzoni che registreranno pochi mesi dopo ai Lemon Studio.
Nel 2007 i primi live e la produzione di nuovo materiale che li porterà, in novembre, alle registrazioni presso gli Hate Studios del loro primo EP “Shame”.
Nel 2008 la band torna dal vivo: Ravenna, Mantova, Vicenza, Milano, Ferrara, Pisa, Padova, Udine... 50 e più concerti in Italia!
Durante l’estate gli Artificial Wish partecipano al Moontale festival e al Bloody Summer Party aprendo per artisti come Fabri Fibra e To Kill.
Nel 2009 la band entra in studio per cominciare la pre-produzione del loro primo full lenght “Subconscious”, prodotto da Eddy Cavezza e Dualized della Dysfunction production (Fear Factory, Logan Mader, Tue Madsen).
Nel 2010 la band termina le registrazioni e Subconscious esce il 9 gennaio 2012 per Buil2kill records (distribuito da Audioglobe e Century Media).
 
 
 
Questa sera la premiata associazione del Kantieremisto vi offre l’esibizione degli The Atom Tanks.
Ska e miscela di svariati generi come Punk, Reggae, Folk, Balkan, Hip Hop. Musiche e testi originali, fatti in casa.
The ATOM TANKS" nascono nel gennaio del 2011.
Assaggiateli su youtube con "SAXOPHONE" ed "ARTISTS" .
Ansiosi di portare in giro la propria musica, ad aprile entrano in studio per registrare il loro primo lavoro, un ALBUM, intitolato "The Loot did its Victims", che raccoglie 8 tracce, tra le quali le due sopracitate, e racchiude una panoramica delle intenzioni del gruppo abbastanza chiara. Che altro dire?? i "the ATOM TANKS" continueranno a solleticare il palato e le orecchie e a suonare in giro per un tempo indefinito con l loro SKA trevigiano!
A febbraio 2012 per festeggiare il primo anno viene pubblicato un singolo intitolato "Bunga Bunga", completamente autoprodotto al prezzo di 0 €!!

Ingresso libero e birra brevi manu.
Il tutto servito presso la prestigiosa cornice del Venice Rock & Doc festival, parco nord di Noventa di Piave (VE).
Be there!!
 .