Picture
Resurrextion

Presentano

ELETTRO SUD

Etichetta; Relief Records Europe

Distribuzione: Audioglobe

Data di uscita; 17 febbraio



Il gruppo Resurrextion nasce il 4 ottobre del 2002, da ragazzi provenienti da Napoli e provincia ed è formato dai due Mc (master of cerimonies – rapper) Gennaro “Jen-One” Evangelista e Mauro “Marsu” D‟Arco dal DJ Roberto "Dj Spider" Ciuoffo e dal breaker Maurizio "Skizzetto" Ricci.

Dopo 8 anni e tanto lavoro, può vantare numerosi live in tutta Italia (oltre 200 negli ultimi anni) e la vittoria e l‟accesso a prestigiosi eventi nazionali come la finalissima de“l‟Underground Skillz Da Bomb 2007” che si è svolto il 2 dicembre 2007 a Roma e del “Music Village 2007” che ha riunito il mondo della discografia e 80 gruppi selezionati in tutta Italia di tutti i generi musicali.

Da maggio 2008 i Resurrextion sono sotto contratto con la Relief Records Europe, etichetta Hip Hop internazionale con sede italiana a Bologna.

Con la Relief Records e Daniele Grasso (del celebre The Cave Studio di Catania) hanno registrato l‟EP “Sonano „e Vàsule” di 4 tracce + bonus e Video Track uscito il 28 maggio 2009, interamente suonato da musicisti, particolarità interessante per il genere Hip Hop nell‟ambito Italiano.

L'EP è stato masterizzato a New York da Dehran Duckworth, presso il Relief Records NYC studio di Brooklyn (che ha lavorato per artisti come i The Roots, Dead Prez e Sean Price).

A New York è stato masterizzato anche “Elettro Sud”, interamente suonato, registrato e missato da Dj Spider (ad esclusione di 7 tracce registrate al The Cave Studio di Catania), in cui i Resurrextion abbracciano un suono moderno ed elettronico, con ampio uso di drum machine e synth sapientemente gestiti dal Dj della Crew.

Nel disco, che spazia tra vari temi, il gruppo esprime, in dialetto Napoletano, tematiche crude e reali, con una scrittura di impatto e riflessiva che affronta e “dipinge” il disagio, ma anche la voglia di rivalsa e genuinità della propria terra e lo fa con coscienza e conoscenza, andando ad inserire la tradizione napoletana in una sorta di inter-scambio musicale con la cultura Hip Hop.

Ciò che ne risulta è certamente una musicalità, un suono e delle tematiche estremamente riconoscibili, forti e soprattutto originali.

I Resurrextion vogliono essere una nuova voce per Napoli, la sua terra, la sua provincia e per i napoletani, una voce innovativa che denunci il disagio e che "svecchi" il concetto sbagliato che la gente ha della canzone napoletana, proponendo si un progetto innovativo e moderno, ma che nel suo naturale sviluppo porta con sé la grande tradizione della scrittura napoletana inserendola appunto, in un contesto musicale sicuramente moderno e di rilievo. 





Leave a Reply.