Picture
ONE DIMENSIONAL MAN

“A BETTER MAN”

LA BAND DI PIERPAOLO CAPOVILLA E GIULIO FAVERO

DE IL TEATRO DEGLI ORRORI

DAL 28 GIUGNO

PUBBLICA IL NUOVO ALBUM;

(LA TEMPESTA INTERNATIONAL/UNIVERSAL)

A sette anni di distanza da "Take Me Away" e a un anno dalla pubblicazione del cofanetto ("The Box", per La Tempesta International) contenente i quattro album pubblicati dal 1997 al 2004 dalla band, One Dimensional Man ritornano con un nuovo disco contenente 11 brani inediti e una cover (“Face On Breast” di Scott Walker, dall’album "Tilt").

Un disco che segna un notevole smarcamento dal sound dei dischi passati, in cui Giulio Ragno Favero e Pierpaolo Capovilla, oltre a Luca Bottigliero (alla batteria), avranno come complici, in veste di ospiti, artisti di caratura internazionale.

A iniziare da Rossmore James Campbell, pittore e poeta australiano, autore di tutti i testi, Eugene Robinson degli Oxbow, Justin Trosper degli Unwound, fino ad arrivare ai guest italiani; Sir Bob Cornelius Rifo di The Bloody Beetroots, Jacopo Battaglia di ZU –The Bloody Beetroots Death Crew 77, Rodrigo D'Erasmo degli Afterhours, Enrico Gabrielli dei Calibro 35, Gionata Mirai de il Teatro degli Orrori, Francesco D'Abbraccio degli Aucan, Richard Tiso, più volte collaboratore de Il Teatro degli Orrori in passato e recentemente al contrabbasso nelle date dei reading di Majakovskji.

Leggi qui i credits, guest e lyrics del disco:

http://www.lunatik-ftp.it/dati/PDF/Booklet.pdf

 




Leave a Reply.